Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Montecreto

Museo della Comunità

Aperto a Montecreto con il contributo dei cittadini propone due sezioni dedicate al periodo della guerra e della rinascita economica

Il Museo, che documenta il percorso della comunità dell’area di Montecreto dagli anni della Seconda Guerra Mondiale alla rinascita post bellica, grazie all’apporto di tanti privati cittadini che hanno offerto per l’esposizione reperti e testimonianze, intende costituire un vero e proprio percorso della memoria collettiva attraverso alcuni decenni cruciali del Novecento.

I suggestivi seminterrati del Municipio, i cosiddetti "fondi", sottoposti a lavori di restauro progettati e realizzati dal Gruppo "Friniates", accolgono dal 20 settembre 2014 testimonianze della storia, minuta ma ricca di episodi, del paese.

Il Museo

Le sezioni ora visitabili, allestite dal curatore Carlo Beneventi, grazie all’intervento economico della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, sono due:

  • la prima sezione comprende il periodo nel quale il Frignano fu interessato dai combattimenti della Seconda Guerra Mondiale, quando la Linea Gotica correva sul crinale appenninico; l' inedito diario di guerra del parroco don Ercole Bertolani consente di gettar luce su aspetti del conflitto.
  • la seconda sezione è relativa al dopoguerra, con un ambiente dedicato all'esperienza del Centro di addestramento professionale "Leonardo da Vinci", attivo dal 1949 al 1967, riconosciuto a livello ministeriale; il Centro, sulla spinta dell'allora parroco don Antonino Cenacchi, contribuì alla crescita di tanti giovani della montagna, che a centinaia frequentarono i corsi di avviamento ai mestieri artigianali come il falegname, il muratore o l'elettricista.

Sono così compendiati tramite documenti, fotografie, manifesti dell'epoca, materiali vari, due importanti capitoli di storia frignanese, in un viaggio nel tempo che, partendo da testimonianze e ricordi privati, dà forma a un'operazione culturale condivisa, che rinsalda la memoria collettiva di una comunità.

Informazioni: Comune di Montecreto tel. 0536 63722 info@comune.montecreto.mo.it

ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 24 ottobre 2014
data di modifica: lunedý 1 dicembre 2014