Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: LocalitÓ | · Campogalliano

Campogalliano

Da antico avamposto fortificato verso il fiume Secchia, a sede secondaria del feudo degli Este di San Martino, Campogalliano è diventata, a partire dal 1861, la piccola ma importantissima “capitale” della produzione industriale delle bilance: un percorso illustrato nel Museo della Bilancia.

Medievale fortilizio a presidio del fiume Secchia, Campogalliano era borgata dalla prevalente economia agricola.  Di quel passato resta traccia nella toponomastica della non lontana piazza Castello, nucleo originario del paese, che in epoca medievale era circondato dal fossato e collegato  al "castrum" da un ponte.

Campogalliano fu poi inserita nel Marchesato degli Este di San Martino, ramo cadetto degli Este di Ferrara che aveva la sua prima sede nel Castello di San Martino in Rio; il Parco delle Montagnole conserva ancora tracce sepolte del fortilizio poi dimora feudale. 

Da oltre cento anni Campogalliano è divenuto un centro leader nella produzione industriale di bilance. Da questa sua specializzazione è nato il Museo della Bilancia. Unico in Italia, raccoglie bilance dall'epoca romana ai giorni nostri che documentano la storia della pesatura: un museo che svolge sul filo della storia la realtà produttiva di Campogalliano.

Nella Zona Laghi Curiel il Parco Fluviale del Fiume Secchia con la Cassa di espansione del Fiume Secchia. Si tratta di un'opera idraulica realizzata per regolare le piene del fiume, ma che ben presto ha acquisito notevoli valenze naturalistiche. Si possono svolgere interessanti escursioni e diverse attività sportive.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Campogalliano (MO)
C.A.P.
41011
Url / sito

Itinerario

Località

Abitanti
8.514 (fonte: Censimento 2011)
Altitudine
Da 31 a 46 metri s.l.m.
Capoluogo 43 metri s.l.m.
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 25 agosto 2008
data di modifica: martedý 8 luglio 2014