Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: LocalitÓ | · Fanano

Fanano

Situato nell’Alto Frignano modenese, è un centro turistico di grande pregio dal punto di vista storico e naturalistico. Famoso il suo Museo della Pietra scolpita. Fa parte del Comprensorio sciistico del Cimone.

Fanano è coronato da un suggestivo anfiteatro di montagne su cui svettano le più alte cime di tutto l’Appennino centro-settentrionale: Monte Cimone (m. 2165), Monte Libro Aperto (m. 1936), Monte Spigolino (m. 1827).

Questa parte di Appennino così ricca di emergenze naturalistiche, fa parte del Parco dell’Alto Appennino Modenese, del quale Fanano è la principale porta d’ingresso.

La fondazione di Fanano viene fatta risalire al periodo successivo al 176 a.C., quando i Romani sconfissero le bellicose popolazioni locali dei Liguri Friniates. Nella seconda metà VIII il Re longobardo Astolfo donò il territorio di Fanano e di Sestola al cognato Anselmo che si fece monaco e fondò il Monastero del S.S. Salvatore in Fanano e l’ospizio benedettino in Val di Lamola, attuale Valle di Ospitale. Tre anni dopo, nel 752, Anselmo fondò a Nonantola il monastero benedettino che divenne uno dei più potenti dell'Italia cui fu annesso il monastero di Fanano.

La strada che collegava i due monasteri benedettini, chiamata Via Romea Nonantolana, assunse un’importanza strategica di tutto rilievo, poiché permetteva il collegamento, attraverso il Passo della Calanca, con i ducati longobardi di Spoleto e di Benevento.

Tra l’XI e gli inizi del XII secolo Fanano venne organizzata in federazione unitaria con i modenesi diventando la parte più consistente del Comune Federale del Frignano. Successivamente passò sotto la dominazione estense vivendo secoli di relativa tranquillità caratterizzati da una grande espansione economica grazie ai traffici commerciali con la Toscana favoriti dalla strategica posizione geografica.

Nel settecento, tuttavia, la costruzione della Via Vandelli, nuova arteria viaria che valicava l’Appennino a San Pellegrino in Alpe, determinò il declino di Fanano che perse il privilegio di essere al centro delle comunicazioni con la Toscana.

Fanano è una meta ideale in ogni stagione per gli amanti della montagna e gli appassionati di sport.

Fa parte del Cimone Bike Park e del Comprensorio sciistico del Monte Cimone. La stazione del Cimoncino è comodamente raggiungibile dal centro di Fanano, transitando per la frazione di Canevare.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Fanano (MO)
C.A.P.
41021
Url / sito

Itinerario

Località

Abitanti
3.028 (fonte: Censimento 2011)
Altitudine
Da 375 a 2.118 metri s.l.m.
Capoluogo 640 metri s.l.m.
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: martedý 2 settembre 2008
data di modifica: giovedý 10 luglio 2014