Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: LocalitÓ | · San Felice sul Panaro

San Felice sul Panaro

Antico borgo medievale dominato dalla Rocca Estense. Nel centro storico conserva altre interessanti testimonianze architettoniche. Il terremoto del maggio 2012 ha colpito duramente San Felice, molti edifici storici e chiese risultano ancora inagibili.

San Felice sul Panaro è situato nella bassa pianura modenese in prossimità della riva destra del fiume Panaro.

Le prime testimonianze risalgono alla cultura terramaricola della media e tarda età del Bronzo: i reperti rinvenuti sono conservati nella Mostra archeologica permanente allestita all'interno della Rocca. Le successive testimonianze archeologiche del territorio appartengono all'epoca romana.

La prima notizia sull'esistenza di un nucleo fortificato a San Felice compare in un documento del 927 d.C. dove viene citato il "Castellum Sancti Felicis". Fu feudo di Matilde di Canossa e teatro di continue contese per la sua posizione militare di confine tra Modena e Ferrara.

Il terremoto del maggio 2012 ha colpito duramente San Felice, l'intero centro storico ha subito danni rilevanti, molti edifici storici e chiese risultano ancora inagibili.

Oltre alla Rocca Estense risultano danneggiate la chiesa del Mulino (San Giuseppe) e "l'Oratorio di Piazza" (Beata Vergine del Rosario), la civica Torre dell'Orologio (secc. XV-XVIII) in Piazza Matteotti, restaurata pochi anni or sono.

Anche la chiesa parrocchiale è crollata a causa del terremoto. Le opere d'arte conservate al suo interno sono state salvate: fra queste un quattrocentesco Cristo morto in terracotta e lo splendido trittico con l'Incoronazione della Vergine, San Felice e San Geminiano, nella lunetta superiore la Pietà, firmato da Bernardino Loschi, pittore del conte Alberto III Pio signore di Carpi e di San Felice, e datato al 1500.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
San Felice sul Panaro (MO)
C.A.P.
41038
Url / sito

Itinerario

Località

Abitanti
11.026 (fonte: Censimento 2011)
Altitudine
Da 10 a 21 metri s.l.m.
Capoluogo 19 metri s.l.m.
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 25 agosto 2008
data di modifica: martedý 2 dicembre 2014