Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: LocalitÓ | · San Possidonio

San Possidonio

Borgo di antiche origini situato nella Bassa modenese. Nei dintorni si trova la zona naturalistica delle Ex-cave di Budrighello che è una frequentata meta turistica.

In epoca romana nel territorio di San Possidonio si trovava una piccola stazione chiamata “Garfaniana” sulla strada che univa la via Emilia con Ostiglia. Il nome di San Possidonio fu attribuito alla località in seguito alla traslazione nella chiesa della reliquie di San Possidonio nel 962 d. C. In epoca medioevale la zona entrò a far parte prima del distretto reggiano del regno longobardo e poi del feudo dei Marchesi di Toscana. Nei primi anni del XIV secolo San Possidonio passò sotto il dominio dei Pico ai quali rimase fino agli inizi del 1700 quando gli Estensi lo concessero in feudo al nobile reggiano Pietro Tacoli. Nel 1789 qui nacque Don Giuseppe Andreoli, prete carbonaro condannato a morte nel 1821 dal duca Francesco IV di Modena e giustiziato a Rubiera nel 1822.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
San Possidonio (MO)
C.A.P.
41039
Url / sito

Itinerario

Località

Abitanti
3.621 (fonte: Censimento 2011)
Altitudine
Da 17 a 23 metri s.l.m.
Capoluogo 20 metri s.l.m.
chiusura della tabella
Ufficio di riferimento
ufficio: ·› Area Deleghe
···› Commercio e turismo
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: lunedý 24 novembre 2008
data di modifica: venerdý 8 agosto 2014