Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)
ti trovi in: LocalitÓ | · Spilamberto · Arte e Cultura

Spilamberto

Palazzo Comunale di Spilamberto

È una costruzione degli anni Trenta, di architettura razionalista, che ospita notevoli dipinti e sculture.

Sulla facciata è murata una fontana monumentale in terracotta eseguita nel 1938 dal modenese Alfredo Gualdi. Nelle sue sale si trovano opere di vari artisti contemporanei.

Nell'ufficio del Sindaco si segnala il Ritratto del Sindaco Antonio Tori, del 1833, tra i capolavori di Adeodato Malatesta, il celebre caposcuola modenese dell'Ottocento.

Sono inoltre presenti varie statue di Prudenzio Piccioli, notevole scultore ottocentesco nativo di Spilamberto.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Spilamberto (MO)
Indirizzo
Piazza Caduti LibertÓ, 3
C.A.P.
41057
Url / sito
Telefono
059.789.911
Fax
059.781.174
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 19 novembre 2008
data di modifica: lunedý 4 agosto 2014