Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Pavullo nel Frignano

Iddiano

Costruito su un erto monte, quasi uno sperone roccioso sulla sottostante valle del Panaro, Iddiano è raccolto attorno alla chiesa di San Michele.

Costruito su un erto monte, quasi uno sperone roccioso sulla sottostante valle del Panaro, l'insediamento di Iddiano è raccolto attorno alla chiesa di San Michele e all'imponente campanile, un tempo torre di vedetta. La storia di Iddiano è molto antica e legata alla chiesa fondata dai monaci di San Pietro di Modena che vi esercitarono piena giurisdizione ecclesiastica e civile. La massiccia torre nell'Ottocento fu adattata a campanile con l'apertura dei finestroni per la cella campanaria.

La chiesa parrocchiale di San Michele di Iddiano, già possesso del monastero di San Pietro di Modena con origini altomedievali, sorge sul culmine di un poggio ove si ergeva un castello. La torre castellana del XIII secolo, con aperture a bifora entro arcatella gotica, venne trasformata in campanile. La chiesa possiede una tela settecentesca con i Santi Michele, Lucia e Lorenzo, collocata nell'abside.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Pavullo nel Frignano (MO)
Indirizzo
Iddiano
C.A.P.
41026
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: venerdý 15 agosto 2014
data di modifica: mercoledý 3 dicembre 2014