Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Castelnuovo Rangone

Superzampone

A Castelnuovo Rangone si rinnova l'appuntamento con la festa dello zampone più grande del mondo, preparato dai Maestri Salumieri Modenesi e distribuito gratuitamente in piazza.

A Castelnuovo Rangone l'8 dicembre si tiene la sagra del Superzampone. Si tratta di una festa popolare e golosa che unisce lo spirito burlesco e gioioso con il rispetto della tradizione e la valorizzazione delle eccellenze gastronomiche locali. Tra i simboli della cucina emiliana, lo zampone è un insaccato realizzato con cotenne e carni suine tritate, salate e speziate, il cui impasto viene inserito nella pelle della zampa anteriore del suino.

Il Superzampone è organizzato dall'Ordine dei Maestri salumieri modenesi, in collaborazione con il Comune di Castelnuovo Rangone e con il patrocinio della Provincia di Modena.

Dal 1989 in poi questa iniziativa è diventata di anno in anno una sagra di importanza sempre maggiore, un momento di promozione della cittadina di Castelnuovo Rangone, un evento di grande richiamo per il turista enogastronomico. Il primo Superzampone fu di 224 kg e ogni anno il peso aumentò, battendo record su record. Grazie a questa sagra Castelnuovo Rangone detiene il record dell'insaccato più grande del mondo, iscritto nel Guinness dei primati nel 2000 con 450 kg, nel 2006 con 751 kg, nel 2008 con 942 kg, record tutt'ora imbattuto.

Nella zamponiera di acciaio lunga quasi 4 metri allestita in piazza a Castelnuovo Rangone viene mantenuto in cottura per tre giorni e tre notti, avvolto da un involucro di lino e canapa cucito a mano. L' 8 dicembre a mezzogiorno in punto il Superzampone viene tagliato sul palco e distribuito gratuitamente a tutti i convenuti in migliaia di porzioni, con un contorno di lambrusco e fagioloni.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Castelnuovo Rangone (MO)
C.A.P.
41051
Url / sito
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 25 giugno 2014
data di modifica: mercoledý 25 giugno 2014