Salta il men¨ di navigazione, vai al contenuto principale (Corpo centrale)

Modena

Chiesa San Giovanni Battista o Decollato

Edificio fra i più importanti nella Modena settecentesca, è elegantissimo saggio di cultura architettonica veneta ispirata ai modelli del Palladio, e accoglie lo straordinario Compianto sul Cristo morto di Guido Mazzoni, vertice della statuaria padana del Quattrocento.

La chiesa fu costruita dal 1723 al 1732, sostituendo l'antica e rovinosa parrocchiale di San Michele; il titolo di San Michele rimase fino al 1774, quando, per concessione del duca Francesco III d'Este, vi si insediò la confraternita di San Giovanni della Buona Morte che assisteva i condannati alla pena capitale. Il progetto spetta al conte padovano Girolamo Frigimelica Roberti (1653-1732), all'epoca al servizio ducale, letterato, esperto d'idraulica ma soprattutto brillante architetto sulla scia dello stile palladiano, attivo nel Veneto e noto per aver progettato le architetture nel giardino di Villa Pisani a Stra come il Belvedere e il Labirinto.

Il piccolo tempio, con unico portale sulla via Emilia,  presenta una facciata fra due coppie di lesene,  coronata dal frontone triangolare. Le pareti laterali si curvano in un perimetro ellissoidale che riprende lo sviluppo interno della struttura. Il corpo della fabbrica si eleva nell'ampio tiburio pure di pianta ellittica, traforato da finestroni, e sormontato dalla lanterna cilindrica. L'interno è a pianta centrale, con aula unica ellissoidale, dalla quale si irradiano le due cappelle laterali e quattro cappellette a nicchioni; il luminoso ambiente è concluso dall'ampia volta con culmine nella lanterna. Vi sono custodite opere di notevole valore artistico, fra cui il celebre Compianto sul Cristo morto, capolavoro in terracotta del plastico modenese Guido Mazzoni del 1476, e due pale d'altare di primo Settecento di Antonio Consetti, pittore della corte estense.

Scheda informativa

Scheda informativa
CittÓ/LocalitÓ
Modena (MO)
Indirizzo
Via Emilia Centro
C.A.P.
41121

Itinerario

Modena capitale estense

OrarioAttualmente chiusa al pubblico. Non si celebrano funzioni.
chiusura della tabella
ProprietÓ dell'articolo
data di creazione: mercoledý 7 maggio 2014
data di modifica: giovedý 17 luglio 2014